Gli amici della mezza nasce da una idea di 5 atleti o pseudo tali che hanno condiviso tante trasferte per partecipare a gare podistiche in giro per l’Italia. Siamo stati a Rimini, Ravenna, Ferrara, Foligno, abbiamo corso a 5 gradi sottozero a Castelmaggiore il 18 dicembre del 2016. Quest’anno 2017 siamo stati a Barcellona e a Torino e abbiamo in programma altre uscite. La corsa o meglio la gara è una scusa perché i tempi che realizziamo sono di poco spessore e quando riusciamo ad andare a premio siamo tutti felici per il nostro compagno che è riuscito a portare a casa qualcosa che non sia il solo pacco gara. Nel nostro team abbiamo il fotografo che ci immortala e che poi pubblica le foto più disparate, non ultima quella con lo striscione che sempre ci portiamo dietro. Poi c’è chi organizza le trasferte e trova le gare in posti sconosciuti sempre nell’ottica di fare gare mai fatte prima. Denominatore comune è quello che nella gara ci deve essere il premio di partecipazione finale e cioè la medaglia per i finisher. Se poi c’è anche la maglietta ricordo è meglio.

In genere viaggiamo con la macchina di Maurizio Borgognoni dividendo, quando ce lo concede, spese e costi. Ma il plus che abbiamo è quello di stare insieme per mezza giornata lontani da problemi e preoccupazioni siano essi familiari o lavorativi. Poi c’è Giuliano Boni classe 1941 che parla sempre e ci racconta di quando era giovane nella sua bellissima Ferrara. I campioni sono Giorgio Giusti e Valentino Carbonari che nella mezza maratona riescono a tenere bassi i tempi nelle rispettive categorie. Una volta conclusa la gara, davanti ad una insalata o ad un piatto di pasta, ci raccontiamo le nostre sensazioni e le cazzate si sprecano.

 

Per tutte le news click sul link NEWS MEZZA.