Oltre duemila atleti presenti al classico appuntamento  podistico dell’8^  Maratona di San Valentino di Terni, dei quali 700 hanno preso il via nella Maratona e oltre 1240 hanno corso la mezza.

A vincere la maratona in campo maschile Abderrafii Roqti per gli uomini l’unico atleta a scendere sotto le due ore e venti, mentre in campo femminile  bissa la vittoria dell’anno scorso   Silvia Tamburi dell’Atletica Avis Perugia

 

Oltre alla maratona In questa manifestazione era prevista anche una gara sulla mezza distanza dei  classici  km.21.095, vinta dall’atleta di Bitonto  Pasquale Rutigliano, portacolori ASD Olimpia-Eur,  che ha fatto valere la sua classe lasciandosi dietro, distaccato di due minuti, Doriano Bussolloto dell’Atletica Potenza Picena.

 

In questa gara dove era over 60  Gianfranco Pesaresi  impegnato  l’Osimano della Bracaccini ha ottenuto un brillante 2° posto, alle spalle del vincitore di categoria Claudio Acciari  Podistica Rocca di Papa.

 

A confine tra  tra le Marche e l’Abruzzo, alla 29esima edizione della Maratonina di Centobuchi-Montaprondone, una gara  per molti runners  valido banco di prova per le prossime competizioni della stagione agonistica .

 

Ben 1500 gli atleti presenti  molti dei quali provenienti da ogni parte d’Italia, e un buon numero di  runner osimani dell’ASD Osimana della Bracaccini.

 

Il primo atleta a tagliare il traguardo della gara dei  km. 21.095   il  comasco   Michele Belluschi,  uno specialista delle corse in salita portacolori  dell’Atletica Recanati che sul traguardo ha preceduto per soli 10 secondi il vincitore della passata stagione  Adugna Biniyam Senibeta, dell’Atletica Abruzzo L’Aquila.

Il miglior risultato ottenuto da un’atleta del gruppo Osimano il primo posto di Doriano Bianchi. nella classifica dei  S.M. 55,  che chiude la gara in 1h.21’34” . Con un buon margine di vantaggio  su Marco Leone  della Sef Stamura Ancona. Sempre su questa  stessa categoria 29° posto per Stefano Graciotti  seguito al 51esimo da  Mario Luigi Labianca.

 

Nella categoria S.M.40  un confortante  8° posto per Il maratoneta Francesco Carnevali,  che dopo il 2h. 58’42” realizzato lo scorso Novembre nella  maratona di Ravenna  si appresta ora ad affrontare il prossimo  maggio la famosa 100 km. del Passatore. Dietro di lui  in 68^posizione  sii piazza il suo compagno di squadra  Marco Bugari.

 

Altri due piazzamenti di  centro classifica in quella degli  S.M. over 45 sono arrivati da Fagotti Maurizio  arrivano con il 59° posto  ed il 64° di Marco Iachini .

 

Quarto posto per l’inossidabile  Sergio Martini   nella categoria degli Over 65 .

 

Nella gara femminile non è sfuggita la vittoria all’Ascolana Marcella Mancini, ex azzurra che ha fatto parte della squadra Italiana che nel 2006 a Goteborg ha conquistato la Coppa Europa di maratona.  E su questa gara nella categoria delle over 50 femminile  5^ piazza  per Cristina Conti, l’unica atleta Osimana femminile presente alla gara.