In clima di  festa va  in archivio l’anno sportivo 2019,  festeggiato   dall’Atletica Amatori Osimo Bacaccini  nei locali del Ristorante il Capriccio di Falconara

Diversi  i rappresentanti istituzionali e sportivi convenuti,  dal Sindaco della città di Osimo Simone Pugnaloni, all’Amministratore delegato Fabio Marchetti dell’Astea  Spa e il  Professor  Romano De Angelis.

L’eclettico ed instancabile Presidente del sodalizio Osimano Alessandro  Bracaccini  ha ringraziato  le autorità amministrative presenti e illustrato ai vari ospiti convenuti  la brillante stagione agonistica 2019 appena conclusasi.

Una giornata all’insegna dello sport ha esordito il Presidente che ha elogiato e premiato il tecnico Rosario Pirani per la sua lunga militanza nelle fila della Società e  per aver contribuito a portare ad Osimo eventi Nazionali come il Cross della Valmusone e per la sua  onnipresenza al Campo di Atletica della Vescovara .

Al tecnico  Giuseppe Carbonari  per  la sua disponibilità su ogni iniziativa organizzativa di eventi e per aver disegnato  e allestito il tracciato gara  del Cross Nazionale,  molto apprezzato dalla Federazione Nazionale di Atletica Leggera.

Ed al tecnico coordinatore dei Corsi di Attività Motoria Prescolare e dell’Avviamento allo Sport  Gianni Le Moglie  curatore  dei comunicati stampa della società

Tanti riconoscimenti e tante premiazioni tra questi i due master nominati atleti dell’anno: l’over 55  Doriano Bianchi:  per  i due titoli Regionali  conquistati nella Corsa in montagna e  nei 5.000 metri in pista. Due 9° posti ai campionati Italiani    di Cross a Cagliari e nei 3.000 m. Indoor di Ancona. Un podista doc Doriano con i 21 successi ottenuti quest’anno,  ha realizzato la sua  100esima   vittoria in corse su strada.

L’altra premiata l’Over 50 Cristina Conti,  una delle atlete più partecipative  che dopo la Maratona di New York del 2017,  quest’anno ha partecipato insieme altri  28.000 runner alla Half Marathon di Londra.  Per una Cristina sempre più spesso in zona podio  è arrivato un titolo  Regionale nella Maratona di  Barchi  e due di vice campionessa dei 10 km. su strada di Filottrano e di Corsa in montagna del Monte Conero.

Menzioni particolari per il neo Campione regionale Assoluto di corsa in montagna  Mattia Franchini  e  di Alessia Donnini  conquistato nella cat,Juniores . 

A chiudere il pomeriggio sportivo la presentazione  ufficiale della new entry Simona Santini,  un over 40 di livello Nazionale, proveniente  dall’Atletica Brescia 1950,  che il prossimo anno sportivo 2020 andrà a rinforzare e dare più stimolo a tutto il settore femminile.   

Programmi futuri ?  parola d’ordine,    continuare a crescere!

Gianni   Le Moglie