Atletica-spettacolo, tantissimo pubblico e risultati di alto livello  al 7º meeting  Memorial Serresi,  andato in scena mercoledì sera allo stadio  Italico Conti di Ancona.

Una manifestazione di alto livello e forte partecipazione  con 670  atleti gara che hanno  rappresentato  62 Associazioni dilettantistiche sportive, delle quali   24 provenienti da fuori regione.

Ancora una volta ad aggiudicarsi il trofeo Serresi  la Sef Stamura Ancona, organizzatrice dell’evento  che  si è imposta con un netto vantaggio sulla  Team Atletica Marche  e l’ASA Ascoli  Piceno.

In questo meeting uno spazio importante è stato dedicato ai bambini,  con lo scopo di far  conoscere e  apprezzare lo sport dell’atletica   al mondo giovanile Marchigiano .

A  questo importante avvenimento non poteva mancare il settore dell’avviamento allo Sport e il settore Giovanile dell’Atletica Amatori Osimo Bracaccini, con suoi  38 atleti gara .

Apprezzabili e di buon auspicio i risultati ottenuti dai ragazzi del settore giovanile che nella gara dei 600 m. riservata alla categoria Ragazze  Chiara Mercanti  giunta 4^ con il tempo 1’52”51 ,  a soli 3 decimi  dal  terzo gradino del podio,  ha la soddisfazione di realizzare  il suo nuovo personale. Dietro di lei al 27° e 28° posto   Anna Principi e Maddalena Barbini.

Sempre nei  600 m.  nella categoria superiore delle Cadette 17° posto di Chiara Catena seguita da Myriam Badioi 22esima,  e al 37^ posto Francesca Maione.  Chiara Catena  ridiscesa in pista nella prova dei  150 m. si piazza al  36° posto.

Buon 6°posto di Alessandro Stura nei 600 metri riservati ai Cadetti,  seguito al 23° da Marco Signoretti ,  al   27° e 28° posto  Roberto Edelweis    Riccardo Salvucci.

Ottimo il 4° posto ottenuto da Massimiliano Strappato nei  3.000 m.  un’atleta che vanta un personale di 8’38”,  con un suo importante passato nel mezzofondo Marchigiano ha chiuso la sua prova con il tempo di 8’51”29,

Su questa distanza l’Allievo Leonardo Salvucci, chiude la sua prova in  9’29”82 classificandosi fica al 14^ posto nella classifica generale  e 2° di  categoria.

Nei 200 metri uomini,  7°  assoluto Francesco Fantini che si classifica al   primo posto  nella categoria Promesse,  con il tempo di  23”72.

Dopo una parentesi calcistica in squadre femminili militanti in  categoria C,  Clarissa Ilari giunta 2^ nella 4^ batteria  ottiene  il 15° posto nella categoria Promesse.

Tanti sorrisi e tanti applausi  per gli oltre 240  i piccoli atleti delle  categorie Esordienti A B C   , dove  quelli Osimani in canotta giallo nera della Bracaccini,  impegnati nelle gare di corsa  e lanci  hanno ottenuto una serie di ottimi risultati.

Esordienti C  (anni 2011 e 2012 ) nel  Lancio del Vortex  al 1° posto  Manuel Vatamanelu, seguito al  2° da Lorenzo Podda, al 4° Diego Battista e 17° Alex  Podda. Nella gara  dei 200 m.  3° posto per Manuel Vatamanelu, 4° Alex Podda, 9° Diego Battista,  11° Marco Zanini e 19° Lorenzo Podda.

Esordienti B   (anni 2009-2010)  nella gara dei 600 metri  un buon  2° posto per Giulia Catena. Alla  loro prima gara con ostacoli   Nei  50 metri  ostacoli  terzo posto,  a pochi centesimi dai primi,  di Pietro Zanini  seguito al 9° dal più piccolo di questa categoria Mattia Ravaglioli e 11° posto per Davide Zanini.

Per i fratelli Zanini   doppio impegno   oltre alla gara sugli ostacoli hanno preso il via nella gara dei   400 metri  e conquistano  un 6° posto con  Pietro,  l’8°  con  Davide e il 12° di Mattia Ravaglioli .

Esordienti A (anni 2007 – 2008) nei 600 metri  femminili 6° posto di Emma Signoretti  e la  22esima piazza di  Filippo Pirani in quella maschile.

Gianni    Le Moglie