La trentacinquesima Edizione dei Campionati italiani master indoor, si è dimostrata una manifestazione Nazionale di grandi numeri con oltre 1500  partecipanti  di cui  165 atleti  a difendere i colori Marchigiani .

Anche quest’anno l’impianto del  Palaindoor di Ancona  è stata la degna location a questo Campionato Italiano  al quale erano  abbinate gare dei lanci lunghi che si sono svolte  nell’adiacente Campo di Atletica Italico Conti  .

Nelle  varie specialità del  getto del  peso e del lancio del Disco,  discipline tra le più complesse dal punto di vista tecnico,  vi hanno preso parte Maurizio  Borgognoni e Cosimo Lomartire dell’Atletica amatori Osimo Bracaccini.

 

Nella gara del getto del peso kg. 7.260   categoria  Senior Master 45 Maurizio Borgognoni  nella  seconda delle tre prove a sua disposizione con una buona spallata realizza la misura di m. 6.74, classificandosi in nona posizione .

 

Poco fuori sugli spazzi verdi adiacenti ala Palaindoor dell’italico Conti,   nella gara del Disco kg. 1, 500 categoria Senior Master 55, Il giavellottista osimano Cosimo Lomartire  dopo un primo lancio nullo, con il secondo di preparazione,  nel terzo  realizza la sua migliore misura scagliando l’attrezzo a  m. 20.87.

 

Dopo questo impegno, in attesa dell’attività all’aperto, per i due lanciatori non resta che  continuare negli allenamenti  per  cercare di incrementare la forza,  affinare la tecnica per riuscire a migliorarsi .

 

a cura di Gianni Le Moglie  Atletica Amatori Osimo Bracaccini