Due Vittorie assolute,   otto  piazzamenti da podio  per gli atleti senior e master dell’Atletica Amatori Osimo Bracaccini  che domenica scorsa hanno monopolizzano il 12 °  Trofeo Città di Filottrano. 

Una novità  assoluta,  la nuova location della gara podistica Filottranese ,  che   lasciata la  Piazza Centrale   è  scesa giù lungo nella sottostante vallata  a Sud, dove  negli spazi verdi dell’Agriturismo   ”La taverna del viandante” sono avvenute le varie partenza, arrivi  e premiazioni

 L’altimetria del nuovo tracciato gara,   gran parte pianeggiante  ,  rispetto a quello  collinare delle precedenti  edizioni   e una leggera brezza, hanno  reso meno impegnativo  l’impegno fisico dei  370 atleti  che  hanno preso il via in questa classica del podismo marchigiano .

La vittoria assoluta In questa corsa su strada di  km. 10,400,  valida come prova di campionato Regionale individuale Master è andata a Massimiliano Strappato che ha così bissato    il successo  ottenuto nel corso della settima nei 1.500. m. in pista ad  Ancona. Dietro di lui al secondo posto, con oltre un minuto di distacco è giunto Luigi Listorti della ASD Podistica Montegranaro e Christian Conti della Grottini Team.

A completare  il successo assoluto l’altra portacolori del team Osimano  Azzurra Ilari,  impostasi  su Cristina Marzioni  della ASD Podistica Montegranaro e Francesca Bravi  della Grottini Team .

Per Azzurra Ilari,  campionessa italiana di mezza maratona,   un risultato importante e incoraggiante ,   che dopo un parentesi è ritornata di nuovo alla guida del suo allenatore Giuseppe Carbonari ed ha ripreso ad allenarsi con più  convinzione e la tanta determinazione che la contraddistingue per  continuare a migliorarsi .

Oltre a questi due importanti successi il titolo Regionale conquistato da  Doriano Bianchi nella categoria degli Over 55.

A questo titolo si sono aggiunti diversi  secondi  posti con  Marilena Cesarini  nella SF. 45,  Maria Cristina Conti nella SF. 50, D’Alonzo Chiarina  in quella delle SF. 65, Bruno Maceratesi  nei SM. 70 e quello del giovane Elia Manzotti  categoria  Promesse, infine il terzo posto di Giuliano Boni nella SM.75.

Nella categoria degli Over 55 si sono classificati nell’ordine Stefano Binci5°, Sergio Strappato16°, Davide Staffolani33°,  Mario Luigi Labianca 37°,   Mauro Mancini 38° Alessandro Balzani  42°.

Un 5° posto per Elena Quattrini SF.35.   Diversi 6° posti con Fiorisa Bonifazi SF.55,  Francesco Carnevali nella SM.40,   Gianfranco Pesaresi  in quella SM.60, e Sergio Martini  nella Over 65.

14^ piazza per  Michele  Ulisse SM.40,  44esimo Massimo  Jachini, 29° Giuseppe Raponi SF.60, e 50esimo Maurizio Borgognoni.  

17° posto della new entry  Leonardo  Quercetti  categoria Senior ,  il 3° dell’Allievo Leonardo Salvucci e   6^  Chiara Palestrini in quella delle Senior.

Alla 43esima Edizione dell’Ultramarathon la Pistoia Abetone una 50 km tutta in  salita,   l’Osimana  Tiziana Antonucci,   dopo aver portato a termine un mese fa la 100 km. dl Passataore, è ripartita di nuovo in questa sua nuova avventura portando a termine la gara   614^ assoluta,   piazzandosi al   29° posto nella categoria SF.50   con il tempo di 6h.56’37”.

Gianni    Le Moglie