I più partecipativi  Runner  del settore  master  dell’Atletica Amatori Osimo Bracaccini,   non sono stati fermati dal caldo , che in  questo inizio della  stagione estiva ha decimato le presenze in tutte le varie competizioni Regionali .

Un calendario pieno di impegni podistici quindi per questi super appassionati del correre osimani  che nella gara podistica Stracaldarola di 10 Km.,  vinta da Giovanni Moretti Atletica Recanati,  hanno conquistato quattro risultati da podio . 

Il miglior piazzamento il 18° posto assoluto di Stefano Binci piazzatosi al 2° posto nella categoria SM.55. Dietro di lui il  5° posto di Ulisse Michele nella cat. SM.40.

Sul gradino  più in alto del podio rosa  sono salite sua moglie  Cristina Conti  cat. SF.50  e Chiara D’Alonzo   cat. SF.65.

Un 3° posto per l’always green Sergio Martini cat.  SM.65. e il 16° di Mario Luigi Labianca un runner ormai da anni sempre in testa nell’annuale classifica Fidal del più partecipativo atleta in gare Regionali.

Nella 41° Edizione della Marcia del Solleone di Montegiorgio a tagliare per primo il traguardi l’anconetano  Luigi Del Buono  della Sef Stamura Ancona.

In questa classica gara  estiva   ben quattro sono stati i primi posti dei podisti dell’Atletica Bracaccini due dei quali conquistati dalle abbonate alla vittoria  Cristina Conti e Chiara D’Alonzo.  Gli altri due sono arrivati con  Bruno Maceratesi nella over 75 e di Sergio Martini in quella dei SM.65.

Nella cat. Dei SM. 55 2° posto di Doriano Bianchi e il terzo di Stefano Binci.

Nella  44° Edizione della STRAFOSSOMBRONE  ai primi tre posti di classifica gli atleti di casa   1  °Davide Seri  a seguire i gemelli Luca e Lorenzo Bonega.

 Anche questa volta non è sfuggita la vittoria nella categoria dei SM. 55 a Doriano Bianchi che si è imposto senza difficoltà con quasi 2 minuti di vantaggio su Daniaele Pradarelli  del GS. Lucrezia.

Poco fuori dal podio il suo compagno di squadra Gianfranco Pesaresi giunto al quarto posto nella categoria dei SM.60.

Gianni   Le Moglie